Main Menu

Insieme si riparte

nonno e nipote allo smartphone
Fondazione Mondo Digitale

Insieme si riparte

Insieme si riparte

Con il prolungarsi dell’emergenza sanitaria è indispensabile che sempre più cittadini sappiano usare soluzioni digitali e servizi sanitari online. È necessario alleggerire il carico di richieste presso gli studi di medicina territoriale e presso gli ospedali, accelerare il processo di digitalizzazione della Regione Lazio e aiutare la cittadinanza, soprattutto over 65, a non rimanere isolata guidandola all’uso dei servizi per la salute e alla comprensione delle informazioni sanitarie diffuse dai canali digitali.

Nasce da queste necessità il progetto Insieme si riparte che, nella sua fase pilota (giugno 2020 – giugno 2021), accompagna nella trasformazione digitale i cittadini over 65 della ASL Roma 3 con il coinvolgimento dei medici di medicina generale, gli studenti, gli operatori delle associazioni e gli universitari, costruendo un originale patto di comunità e una sinergia vincente tra medicina territoriale e volontari della conoscenza. Vogliamo condividere con i cittadini, giovani e anziani, il nuovo paradigma culturale della salute circolare, che ci vede interconnessi e corresponsabili gli uni degli altri, capaci di prenderci cura anche dei più fragili.

Il progetto è una chiamata straordinaria per tutte le persone, giovani e adulti, che nel corso degli anni hanno partecipato alle diverse declinazioni territoriali del progetto Nonni su Internet. Ora possono condividere le competenze acquisite per aiutare le comunità a superare la difficile prova della pandemia, ritrovando il "senso del noi".

ATTIVITÀ
  • Formazione dei facilitatori digitali 
  • Help desk gestiti da studenti e volontari per aiutare gli over 65 a usare i servizi sanitari digitali
  • Guida online sui servizi della sanità digitale nel Lazio
  • 10 video pillole pubblicate sul canale YouTube fruibili da cellulari
  • Sito web dedicato con storie dei protagonisti
  • Evento finale in diretta youtube
RISULTATI

Il progetto ha coinvolto 500 over 65 di oltre 15 associazioni del territorio romano, formati da circa 120 studenti di sei scuole superiori romane e da 12 volontari della conoscenza senior.

PRODOTTI

Nell’ambito del progetto sono stati realizzati 10 video tutorial e una guida online per aiutare i cittadini meno esperti a usare le app e i servizi online per la salute.

 

 

I protagonisti raccontano

Maria Teresa Brunetti

Maria Teresa Brunetti 80 anni Nonna Roma

All'età di 80 anni ha superato la paura della tecnologia, grazie al programma di alfabetizzazione digitale al Binario F di Roma (programma Vagone FMD) e ora "sa fare qualche cosettina online". Con le restrizioni imposte dalla diffusione del coronavirus il digitale torna in suo aiuto. Con Skype Maria Teresa parla con i familiari lontani e con WhatsApp si tiene in contatto con le amiche escursioniste del centro anziani. Google è diventato un alleato prezioso per approfondire le notizie sul covid-19 e non rimanere vittima delle bufale che girano sui social. È tutto vero? Sì! Per rendere il suo racconto più veritiero ed efficace le abbiamo chiesto di registrare il suo primo video selfie, guidandola a distanza con WhatsApp. Un contributo per la maratona live "L'Italia chiamò", in pieno lockdown.

Le nostre campagne

Campagna volontari della conoscenza

La conoscenza è una ricchezza, condividila!

Lo spot ufficiale della campagna di adesione alla rete dei volontari della conoscenza. Grazie all’esperienza maturata con il modello di apprendimento intergenerazionale che la Fondazione Mondo Digitale promuove in Italia...