Main Menu

Testimonials

I protagonisti raccontano

Alessandra Castelli

Alessandra Castelli Docente Anzio (Roma)

Quest’anno ascoltare gli studenti relazionare sul proprio percorso PCTO dell’ultimo triennio segnato dalla pandemia, è stato  sorprendente ed emozionante. In tanti hanno messo in luce la positiva esperienza sia con Coding Girls, che con Ambizione Italia e Fattore J. È stato toccare con mano quanto importanti siano state le attività proposte sia per superare difficoltà presenti che per orientare le scelte future.

Silvia Larghi

Silvia Larghi Docente Arese, Milano

EDU4AI ha rappresentato per me un’occasione unica. Confrontandoci con docenti di altre nazionalità, abbiamo potuto renderci conto di come si lavora negli altri paesi. La formazione e lo scambio con altri docenti è un grande valore aggiunto alla didattica che poi ciascuno di noi porta avanti con le proprie classi.

Maria Teresa Sorrenti

Maria Teresa Sorrenti Docente Catania

Nella vita c’è sempre da apprendere. Le iniziative personali vanno benissimo, ma ti permettono di crescere fino a un certo punto. Scambiare opinioni con altri docenti, alcuni originari di altri paesi europei, è stato molto utile per me. I ragazzi poi sono stati entusiasti. Hanno collaborato molto, sono intervenuti nella stesura del codice, dando suggerimenti e individuando possibili applicazioni utili del robot. 

Barbara Avella

Barbara Avella Docente Roma

Io e miei colleghi coinvolti abbiamo vissuto la formazione di Social Hosting Hub nel doppio ruolo di docente e genitore. Esaminando le caratteristiche della navigazione, abbiamo acquisito una maggiore capacità di intervento sulle modalità di uso della rete sia nostra che dei nostri figli e alunni.

Paola Pupilli

Paola Pupilli Docente Milano

Sono contenta di aver partecipato alla creazione di FavolApp con Cristiana Zambon. Una app per bambini per dare un nome alle emozioni, per saperle riconoscere in noi e negli altri, per capirsi e farsi capire.

Federica Boniolo

Federica Boniolo Psicologa, formatrice Roma

Con Social Hosting Hub ho incontrato da remoto centinaia di ragazzi. Rientrati in presenza ho sperimentato le stanze digitali con un gruppo di studenti del liceo P. Paleocapa di Rovigo e la tecnica del debate o del dibattimento si è rivelata vincente. La scuola innovativa deve passare anche attraverso esperienze come questa e i risultati sono sorprendenti.