Main Menu

Job Digital Lab a Genova

Job Digital Lab 3

Job Digital Lab a Genova

Job Digital Lab a Genova

Con la Blue Economy la crescita sostenibile non è più solo verde

Secondo il Blue Economy Report 2022 della Commissione europea, con quasi 4,5 milioni di persone occupate, oltre 665 miliardi di euro di fatturato e 184 miliardi di euro di valore aggiunto lordo, i settori dell’economia blu dell’Ue (che comprende tutte le attività legate all’acqua, al mare e agli oceani) contribuiscono in modo significativo all'intera economia europea, soprattutto nelle regioni costiere. 

Nel report si sottolinea come i "settori blu" siano anche un laboratorio di nuove soluzioni e di tecnologie utili alla lotta contro i cambiamenti climatici, verso una transizione verde più efficace.

E quando si parla di innovazione e tecnologia, non può mancare Job Digital Lab, il programma della Fondazione Mondo Digitale e ING Italia, che offre formazione gratuita a prova di futuro.

In occasione del mese delle #BlueSkill, JDL arriva a Genova in collaborazione con il Comune di Genova, Job Centre, Genova Blue District e Start 4.0.

L’evento di formazione di Job Digital Lab, che si terrà il prossimo 29 novembre dalle 15.30 alle 18.30, presso il Blue Districty, sarà incentrato proprio sulle nuove professioni della filiera del mare per lo sviluppo sostenibile: dalla valorizzazione dei dati e del machine learning, agli utilizzi e le ricadute a livello business; dal connubio tra turismo e sostenibilità, agli scenari futuri.

In Italia la blue economy ha un peso specifico di notevole importanza. Il Belpaese è una delle quattro economie blu d’Europa, insieme a Germania, Francia e Spagna. È un volano economico e occupazionale: in Italia si contano 225mila attività imprenditoriali dedicate, che costituiscono il 3,7% delle imprese nazionali e il cui valore aggiunto generato è di circa 51 miliardi di euro. Più di 920mila persone sono occupate, costituendo il 3,7% della forza lavoro totale nazionale.

Durante l’evento di JDL, saranno presentati anche alcuni casi pratici e storie di successo dal territorio come fonte e modello di ispirazione, nella progettazione dei propri obiettivi professionali:

  • Iride, Istituto per la Ricerca e l’Ingegneria dell’Ecosostenibilità
  • Polo Ticass, Tecnologie innovative per il controllo ambientale e lo sviluppo sostenibile
  • Camelot, Consulenti per la digital transformation
  • Aitek, Soluzioni Tecnologiche Innovative

L’evento in collaborazione con il Comune di Genova, Job Centre, Genova Blue District e Start 4.0, è uno degli appuntamenti della terza edizione di Job Digital Lab che, tra il 2020 e il 2022, ha erogato formazione a oltre 11.000 persone in Italia. Il programma formativo, nato dalla collaborazione tra ING Italia e Fondazione Mondo Digitale, ha l’obiettivo di promuovere una maggiore diffusione delle competenze digitali come strumento per intercettare le opportunità che la trasformazione digitale offre.

Il programma della terza edizione è ancora più ambizioso: da ottobre 2022 a giugno 2023, Job Digital Lab presenta un’offerta formativa personalizzata sempre più legata ai bisogni delle persone e dei territori con l’obiettivo di offrire risorse e strumenti innovativi per una crescita sostenibile, personale e di comunità.

Il progetto, della durata di dieci mesi, mira a coinvolgere nella formazione altre 8.000 persone, facendo rete con esperti, aziende, associazioni di categoria, amministrazioni locali, organizzazioni pubbliche e private, centri per l’orientamento e l’impiego.

Per saperne di più sul progetto e rimanere sempre aggiornati sui corsi disponibili, metti tra i preferiti la pagina mondodigitale.org/progetti/job-digital-lab
 

Altre notizie che potrebbero interessarti

I nostri progetti