Main Menu

Ideal

Integrating Digital Education in Adult Literacy

Ideal

Ideal

La FMD è partner di "Ideal", un progetto europeo Erasmus Plus

La Fondazione Mondo Digitale è partner del progetto IDEAL - Integrating Digital Education in Adult Literacy, finanziato nell’ambito del programma Erasmus + (partenariato strategico KA2).

Il progetto biennale (da settembre 2015 a settembre 2017) mira a fornire orientamento e formazione per insegnanti e formatori di tutta Europa su come usare gli strumenti ICT e metodi digitali per fornire educazione delle competenze di base rivolta agli adulti (colmare il divario tra apprendimento formale e informale).

Il progetto svilupperà un approccio integrato per la raccolta, la condivisione e la diffusione delle migliori pratiche incentrate sull'utilizzo di ICT per migliorare le competenze di base in materia d’istruzione degli adulti, utilizzando insegnamento e apprendimento di pratiche innovative e inclusive rivolte in modo specifico agli adulti a rischio di esclusione (immigrati, disoccupati, le persone con bisogni speciali e le persone con difficoltà di lettura e calcolo).

I partner: 6 organizzazioni di 6 paesi

  • Luksia, Finlandia (capofila)
  • Arendal Voksenopplæring/Arendal Adult Education Centre (Norvegia)
  • Fondazione Mondo Digitale (Italia)
  • Kildare and Wicklow Education and Training Board (Irlanda)
  • SGR Antigon (Belgio)
  • Stichting ROC West-Brabant (Paesi Bassi)

Destinatari del progetto IDEAL sono insegnanti e formatori che si rivolgono agli adulti per migliorare le loro competenze di base in tutti i contesti (sul posto di lavoro, apprendimento professionale e di apprendimento della comunità ecc.). Destinatari indiretti sono studenti maggiorenni (immigrati, particolari gruppi target quali i giovani che lasciano prematuramente la scuola, disoccupati, gruppi svantaggiati, persone con esigenze speciali e/o con difficoltà di lettura e calcolo).

Nell’elenco i destinatari specifici di ogni paese:

  • Finlandia: immigrati con basse competenze ICT
  • Irlanda: disoccupati / abbandono scolastico
  • Norvegia: istruzione di base sul posto di lavoro
  • Belgio: Discenti adulti con difficoltà di apprendimento (compresi gli immigrati)
  • Italia: immigrati e rifugiati con basse competenze ICT
  • Paesi Bassi: immigrati con basse competenze