Main Menu

Roll Cloud, il racconto dell’evento finale

Creative Day di Roll Cloud

Roll Cloud, il racconto dell’evento finale

Roll Cloud, il racconto dell’evento finale

A Torino Creative day per capire le potenzialità della nuvola informatica

Un’app per gestire il riciclaggio dei rifiuti, un sistema di noleggio auto nel metaverso, un sito che combina tutti i tool di Google per visitare virtualmente il Giappone... così i gli studenti delle scuole superiori piemontesi hanno risposto alla sfida del progetto Roll Cloud. Lavorare sulla nuvola. I più giovani hanno scelto di sviluppare video, game programmati in Scratch e siti web a tema cloud su googlesites.

La scorsa settimana gli studenti finalisti sono stati coinvolti in un “Creative Day”, nell’Area X del Gruppo Intesa Sanpaolo. Con loro a Torino gli esperti delle aziende specializzate Google Cloud e Noovle, Fondazione Mondo Digitale e Intesa Sanpaolo.

Nel corso della giornata sette team finalisti (tre scuole per la sfida del triennio e quattro scuole per la sfida delle medie e biennio) hanno perfezionato le loro proposte con l’aiuto dei mentor.

Al progetto, giunto alla seconda edizione, hanno partecipato tredici scuole piemontesi per un totale di 51 classi di scuola secondaria di primo e secondo grado, con circa 1.500 studenti e 45 docenti. Più di 50 i progetti presentati in risposta alle due sfide.

 
I sette finalisti

Per il triennio delle superiori

Per la secondaria di I grado e il biennio iniziale delle superiori

 


Alcuni frame delle presentazioni dei team

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

I nostri progetti