Main Menu

L'innovazione nel Sud

Giulia Melissari
Fondazione Mondo Digitale

L'innovazione nel Sud

L'innovazione nel Sud

Agenda digitale: il ruolo delle donne nel progetto Smart for Europe

"La pandemia da Covid-19 ha sicuramente accelerato la trasformazione digitale, avviata già da tempo, ma non in maniera diffusa e uniforme nell’intero paese. Rimane indietro il Sud Italia con alcune regioni, in particolare la Calabria, in grande difficoltà e che, nonostante gli sforzi, non riescono a ridurre la distanza dalle altre. Proprio in questa Regione si concentrano gli sforzi del progetto Smart for Europe, che intende aiutare cittadini di tutte le età ad acquisire le competenze digitali di base per esercitare la piena cittadinanza in Italia e in Europa e rendere i nuovi servizi online davvero universali".

Sul magazine l'Agenda digitale Giulia Melissari, agente sociale e animatore territoriale della Fondazione Mondo Digitale, racconta il progetto Smart for Europe, sottolineando il ruolo delle donne.

"Le tre formatrici, Maria Chiara, Annalisa e Antonella, sono tre giovani donne reggine, con una preparazione specifica e un’esperienza significativa anche nell’animazione territoriale", scrive Giulia. "Anche questo, a mio parere, è un segnale importante, in una regione dove l’occupazione femminile è tra le più basse di Italia: in Calabria lavora il 31,3% delle donne, solo una donna su tre, in Italia il 53,8% e in Europa il 68,2% [Istat, Noi Italia 2021, Mercato del lavoro]. In un recente contributo pubblicato sul quotidiano “La Repubblica”, Linda Laura Sabbadini, direttrice centrale dell’Istat, ci raccomanda di non sottovalutare lo “scoraggiamento” delle donne che non cercano più un lavoro, soprattutto nel Sud [vedi “Come leggere la disoccupazione”, 6 dicembre 2021]. Vogliamo farci attenzione e proporre modelli positivi, ma raggiungibili, incoraggianti, che trasmettono fiducia".

 

Divari digitali
L’innovazione digitale al Sud parte dalle donne: il progetto Smart for Europe in Calabria
di Giulia Melissari
Agenda Digitale, 10 gennaio 2021

Altre notizie che potrebbero interessarti

I nostri progetti