Main Menu

Scuola, comunità e reti per un nuovo ecosistema formativo

Scuola, comunità e reti per un nuovo ecosistema formativo

Scuola, comunità e reti per un nuovo ecosistema formativo

Scuola, comunità e reti per un nuovo ecosistema formativo

 

Chi vuole diventare insegnante?

Se chiediamo a ragazze e ragazzi di 15 anni che frequentano la nostra scuola verso quale professione futura si orientano solo 1 su 100 pensa all’insegnamento. Nei paesi OCSE, invece, vuole diventare insegnante un adolescente su 5[1]. Perché per le ragazze e i ragazzi la professione del docente è diventata solo un ripiego e non più un obiettivo desiderabile? Eppure, c’era un tempo in cui fare la maestra o il maestro erano considerati il sogno di una vita, e perfino il lavoro più bello del mondo, come amava ripetere Tullio De Mauro, studioso dei sistemi di istruzione, che ricordava nome e cognome di tutti i suoi maestri.